InnovACTION Award

InnovACTION Award – Ci siamo!

Progetta la tua scuola ideale con il BIM

Come immaginano la scuola ideale i nostri ragazzi?
Scoprilo insieme a noi all’evento organizzato per la premiazione dei progetti più giovani e innovativi dell’anno!


Quando
Dove
presso Unione Confcommercio
Palazzo Castiglioni – Sala Orlando – Corso Venezia 47, 20121 Milano – Visualizza

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione

Per tutti gli studenti presenti all’evento ci saranno interessanti opportunità!

Ogni azienda presente all’evento riceverà un gradito regalo!

 

Cos’è Forma Mentis InnovACTION Award?
È un progetto di responsabilità sociale d’impresa che ha il patrocinio di Confcommercio Lombardia, Assintel, il sostegno di realtà imprenditoriali come Hewlett Packard Enterprise, Autodesk, De Agostini Scuola, Ristopiù Lombardia, Cityguru e che si concluderà il 27 maggio prossimo con l’evento di premiazione del concorso: Progetta la tua scuola ideale con il BIM.

In occasione del 20° anniversario, Forma Mentis ha creato un vero e proprio laboratorio di idee innovative, quest’anno applicate al mondo del BIM, sviluppate da brillanti studenti di scuole superiori, pronti a condividere le loro esperienze nel mondo del lavoro con aziende e istituzioni.

L’evento, che per l’anno formativo 2015-2016 è incentrato sul tema Progetta la tua scuola ideale con il BIM, giunge al culmine di un percorso di crescita professionale gratuito che ha coinvolto 24 studenti del 5° anno di 12 Istituti di istruzione superiore della Lombardia con indirizzo C.A.T. – Costruzione, Ambiente e Territorio (ex Geometri), pensato e svolto da Forma Mentis per favorire il loro inserimento nel mondo del lavoro.

In sintesi, l’iniziativa è costituita da 3 parti essenziali:

  1. A Novembre 2015 i 24 studenti e alcuni professori hanno seguito gratuitamente il corso certificato Autodesk di Revit Architecture 2016, tenuto presso la sede di Forma Mentis dai docenti certificati Autodesk, Chiara Rizzarda e Matteo Cattaneo.
  2. Ogni team di studenti ha sviluppato, nell’arco di 6 mesi, un progetto con Revit intitolato: “Progetta la tua scuola ideale con il BIM”.
  3. All’evento InnovACTION Award 2016 del 27 Maggio si svolgerà la premiazione dei migliori progetti, valutati da una giuria di esperti (architetti e ingegneri).

Programma dell’evento
13:30 registrazione
14:00 benvenuto, introduzione dell’iniziativa e presentazioni dei relatori
15:00 inizio presentazione dei 12 progetti partecipanti al concorso di idee
16:00 break
16:30 prosegue presentazione dei progetti
17:30 premiazione dei progetti vincitori
18:00 happy hour

Relatori (in ordine di intervento)

  • Bruno Moscarelli (moderatore – presentatore) – Responsabile delle Relazioni Industriali per Hewlett Packard Enterprise Services Italia
  • Luigi Santapaga – Titolare Forma Mentis
  • Giorgio Rapari – Presidente Assintel
  • Emanuel Arnaboldi – Country Leader Autodesk Italia
  • Tomas Karlsson – Regional Manager Europe – Autodesk Education
  • Karen Nahum – Digital Director – De Agostini Scuola
  • Valentina Aprea – Assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro di Regione Lombardia

Giuria 

  • Piero Andreuccetti – Cesi – Esperto di Energia
  • Angelo Bardini – Istituto Cadeo (Parma-Piacenza) – Esperto di scuole
  • Simone Caimi – BIM Manager di Piero Lissoni
  • Paolo Galli – Autodesk Consulting
  • Maria Persichella – BIM Manager di Mario Cucinella
  • Claudio Vittori Antisari – BIM Manager di Antonio Citterio Patricia Viel

Valentina Aprea, Assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro di Regione Lombardia ha dichiarato di sostenere e credere in questa iniziativa di Forma Mentis ed è per questo che parteciperà con entusiasmo all’evento finale con un suo intervento.

Hanno offerto patrocinio e sostegno all’iniziativa:

logoConfLomb-e1461776256561 Assintel_logo_TRASP_CMYK-1024x641
Autodesk-logo-and-wordmark hp-enterprise-logo_hi_edited-1-100588811-primary.idge
6113-05-105052_logo Ristopiu_Lombardia

 

Perchè InnovACTION Award?
Forma Mentis nasce 20 anni fa a Milano come centro di formazione per aziende, pubblica amministrazione, professionisti e privati. La formazione per lo sviluppo delle competenze trasversali (Soft Skills) e delle competenze tecniche ha qualificato negli anni Forma Mentis come partner efficiente e affidabile per coloro che intendono investire nella formazione del personale.

Abbiamo voluto festeggiare i 20 anni di impegno nel mondo della formazione offrendo un aiuto concreto ai professionisti di domani. Quest’anno abbiamo puntato l’attenzione sul mondo delle costruzioni e dell’architettura, offrendo corsi professionalizzanti sul BIM (Building Information Modeling), che rappresenta già oggi il processo di lavoro più importante per i professionisti del settore.“  Ha dichiarato Luigi Santapaga, fondatore di Forma Mentis. “Siamo molto soddisfatti di come è stata accolta l’iniziativa dalle istituzioni, dal mondo accademico e dalle aziende che ci hanno sostenuto e che ci consentono di continuare, a tal punto che stiamo già pensando alla seconda edizione.”

I premi in palio
Forma Mentis, come premio finale ai due studenti e al professore di riferimento appartenenti all’Istituto che vincerà l’InnovACTION Award 2016, mette in palio i seguenti corsi, per un valore complessivo di € 7.503:

–        3 corsi Revit Architecture per Power User, il cui valore è di € 976 cad.
–        3 corsi Diventa Formatore di Eccellenza, il cui valore è di € 1.525 cad.

Per favorire anche gli studenti e i professori che non hanno avuto l’opportunità di essere selezionati per la formazione gratuita, Forma Mentis mette a disposizione, per ciascuno dei 12 Istituiti che hanno partecipato all’iniziativa, 300 buoni sconto del valore di € 300 cad. I buoni sconto sono utilizzabili per tutti i corsi Autodesk inseriti nel calendario di Forma Mentis fino al 31/12/2018.

DeAgostini Scuola, uno degli sponsor dell’evento, donerà ai 24 studenti concorrenti il corso online di Business English più i corsi di altre lingue a scelta.

Sono previsti anche importanti premi e sorprese per gli studenti e le aziende partecipanti all’evento.

Intervista e pubblicazioni del comunicato stampa
Intervista a Luigi Santapaga su GEOMETRA.info
Comunicato stampa su ingenio-web.it
Comunicato stampa su mediakey.tv
Comunicato stampa su bitmat.it

Interviste e immagini dell’iniziativa sin qui svolta
Di seguito i link alle interviste (disponibili anche sul canale YouTube di Forma Mentis o sul blog creato per l’iniziativa www.formamentisacademy.it)

Studenti [Scuola – Città]
Saadia Tizniti e Gianluca Dalè [TARTAGLIA OLIVIERI – BRESCIA] – https://youtu.be/vPGIo7F6jdc
Paolo Spinelli e Mattia Bressanelli [PACIOLI – CREMA] – 
https://youtu.be/lPvq7vu8B1c
Simone Cretti e Nicolò Mattavelli [NIZZOLA – TREZZO]- 
https://youtu.be/wK7VvXQbF18
Marco Monea e Alessandro Veronese [CASULA – VARESE] – 
https://youtu.be/c81dPQj4ZjE
Silvia Colombo e Andrea Lamperti PT2 [CATTANEO – MILANO]- 
https://youtu.be/SdIjKxl81ww
Jesus Paguay e Sebastiano Nirta [MARELLI – MONZA] – 
https://youtu.be/51ZDVjw2lgU
Vincent Sammaruga [ARGENTIA – GORGONZOLA]: https://youtu.be/N9waeglnBDA
Luigi Greco [VOLTA – PAVIA]: 
https://youtu.be/H2NBwrCFdAo
Jesus Paguay [MARELLI – MONZA]: 
https://youtu.be/VBNtt7XpXDU
Silvia Colombo/Andrea Lamperti [CATTANEO – MILANO]: 
https://youtu.be/if50HVkTkPE
Francesco Austoni/Christian Fontana [ROTA – CALOLZIOCORTE]: 
https://youtu.be/KGh0KZOKr2w
Nicola Cantarini/Federico Burgio [GHISLIERI – SORESINA]: 
https://youtu.be/N9Ly-o74KNc
Brian Rebosolan/Riccardo Brogli [BASSI -LODI]: 
https://youtu.be/CYrJscRv83k
Jessica Brambilla/Vincent Sammaruga [ARGENTIA – GORGONZOLA]: 
https://youtu.be/bVPGQDym3vI
Luigi Greco/Alessandro Reale[VOLTA – PAVIA]: 
https://youtu.be/cnKK66YS-MQ
Alessio Sabbadini/Davide Lottini [SANT’ELIA – CANTU’]: 
https://youtu.be/iLnk5Ptd7GM

Professori [Scuola – Città]
Prof Cocchi [SANT’ELIA – CANTU’]: https://youtu.be/tPjEswWQfXw
Prof. Albanese [ARGENTIA – GORGONZOLA]: 
https://youtu.be/AP4FIzo4v_I


* Building Information Modeling (BIM) permette ai team di progetto formati da architetti, ingegneri, proprietari e società edili che realizzano edifici e infrastrutture, di utilizzare modelli in 3D digitali per collaborare e supportare i progetti in tutto il loro ciclo di vita – dalla progettazione e documentazione alla costruzione e al supporto in cantiere. A differenza dei disegni 2D tradizionali, i dati di un progetto realizzato utilizzando il BIM, sono più consistenti, coordinati e più precisi, permettendo ai diversi stakeholder di essere costantemente aggiornati indipendentemente dal numero o dalla tipologia di modifiche apportate al progetto. In questo modo i progetti relativi ad edifici e infrastrutture vengono creati e completati più velocemente, sono più economici e sostenibili. La direttiva EUPPD (European Union Public Procurement Directive) di gennaio 2014, adottata dal Parlamento europeo, invita i 28 Stati membri, a partire dal 2016, all’uso del BIM, rendendolo obbligatorio nell’ambito di progetti a finanziamento pubblico e dei concorsi di progettazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *